17 ott 2016

Donne, età e vestiti: un progetto della mia amica Laura - Donne che vestono ridono e vivono

Avvicinandomi ai sixtyfive mi sono concessa un periodo di riposo dal blog

Non sono in pensione, ma quasi, e ho una cagnolona di nome Zoe che adoro e che occupa gli spazi vuoti del cuore (molti) e della casa (pochi)

Riprendo a scrivere per pubblicizzare sito e progetto della mia amica Laura e della sua amica Michal.


L'Anima nell'armadio riguarda le over60 e il modo di vestire

Il progetto verrà presentato a Padova il prossimo 15 novembre con tutta la documentazione fotografica (bellissima) riguardante una trentina di donne israeliane e appunto over60.

Sono donne speciali e rappresentative che,  intervistate da Laura e Michal,  hanno aperto non solo l'armadio ma un po' di loro stesse.

Nelle foto mostrano  con orgoglio e contentezza quella parte del sè che si esprime nella scelta di un colore, di un cappello, di un accessorio originale.

Nelle interviste un po' della loro storia e spesso la ragione - non banale- di scelte originali.

Siete curiosi/e?

La società moderna si aspetta che le donne col passare degli anni abbandonino il proprio stile nella scelta dei vestiti e adottino un look “adeguato” all’età. Apparire sexy e femminili è considerato inopportuno dopo i 60 anni e la parola ” patetica ” è spesso usata nel descrivere una donna il cui aspetto non sia conforme a certi canoni imposti dalla società.
Protagoniste delle mostra sono donne che sfidano gli stereotipi sociali e, nonostante l’ età, non sono ancora disposte a rinunciare a un aspetto appariscente e a uno stile personale inconfondibile 
Entrare nel guardaroba di una donna, un mondo estremamente privato, chiedere di mostrare i vestiti preferiti, raccontarne le storie e indossarli, ha creato situazioni di grande intimità. Tutto ciò trova riscontro nelle fotografie che esprimono piacere, divertimento, libertà, passione e vitalità e una dimensione di gioco molto rara in età avanzata. 
Leggi tutto 






Nessun commento:

Posta un commento

sicuro sicuro che vuoi commentare?